Libri ottobre 2017: le novità più belle in arrivo in libreria

Risultati immagini per Libri ottobre 2017: le novità più belle in arrivo in libreria


Spulciare tra i cataloghi, i copertinari e le informazioni degli editori che annunciano le prossime pubblicazioni è uno dei momenti che preferiamo: si scopre sempre qualche bel titolo e viene un’incontenibile voglia di leggere tutto! Guardate quali novità ci riserva il mese di ottobre. Sceglierne solo 10 non è stato facile. Ci sono romanzi attesissimi da lettori di ogni genere: Origin di Dan Brown, il debutto da autore di Cara Delevigne, il nuovo romanzo di John Green e quello di Arto Paasilinna, la nuova storia tutta femminile di Sveva Casati Modignani, che regala alle sue lettrici una vera Festa di famigliaGrandi sorprese anche per i lettori di Gianrico Carofiglio – l’ex magistrato torna in libreria con la storia struggente e allegra di un padre e di un figlio – di Paul Auster, Luca D’Andrea e Roberto Saviano, che torna nella Napoli de La paranza dei bambini con Bacio feroce. Insomma, un ottobre pieno di libri belli da leggere. E siamo solo all’inizio.  

Origin, di Dan Brown. In libreria dal 3 ottobre

product name

Una sola altra cosa possiamo dire: in linea con il suo stile inconfondibile, l’autore intreccia codici, storia e scienza d’estrema avanguardia. E Origin è forse il romanzo più avvincente che Dan Brown abbia mai scritto.

Ci sono oltre 200 milioni di libri di Dan Brown in giro per le case di questo pianeta. I suoi romanzi sono stati tradotti in 56 lingue. Dan Brown è autore di clamorosi best-seller internazionali come Il Codice Da VinciInfernoIl simbolo perdutoCryptoAngeli e demoni.

 

4 3 2 1, di Paul Auster. In libreria dal 10 ottobre

product name

Il 3 marzo 1947, nel reparto di maternità dell’ospedale di Beth Israel a Newark, New Jersey, nasce Archibald Isaac Ferguson, primo e unico figlio di Rose e Stanley Ferguson. Da quel singolo inizio, la vita di Ferguson prenderà quattro percorsi immaginari simultanei e indipendenti. Quattro Fergusons fatti dello stesso materiale genetico, quattro ragazzi che sono lo stesso ragazzo, continueranno a condurre quattro vite parallele e completamente diverse. Capitolo dopo capitolo, la trama intima di ogni storia di Ferguson si spinge sul terreno tumultuoso e fratturato della metà dell’Ottocento americano. Nessuna vita può essere contenuta da una sola storia. 4 3 2 1 racconta le tante trame che compongono ogni identità; le possibili esistenze che giacciono nascoste in ciascuno di noi e che la letteratura ha il potere di liberare e rendere vere.

Le tre del mattino, di Gianrico Carofiglio. In libreria dal 10 ottobre

product name

Antonio è un liceale introverso e apparentemente senza qualità, suo padre un importante matematico; i rapporti fra i due non sono mai stati facili. In un luminoso mattino di giugno dei primi anni Ottanta atterrano insieme a Marsiglia. Il ragazzo ha sofferto di crisi epilettiche e il medico francese che lo ha in cura decide di sottoporlo a un ultimo e decisivo controllo. E quello che i dottori chiamano test di scatenamento: Antonio dovrà restare sveglio per quarantotto ore e, se non avrà ricadute, si potrà dire che è definitivamente guarito. Costretti ad affrontare insieme questa prova inattesa, padre e figlio si incontrano davvero per la prima volta. La loro sarà una corsa turbinosa, a tratti allucinata, fra quartieri malfamati, spettacolari paesaggi marini, club notturni con i loro misteri. Un viaggio, struggente e allegro, sull’orizzonte della vita. Un tempo interminabile e breve che li cambierà, entrambi, per sempre.

Mirror mirror, di Cara Delevingne. In libreria dal 10 ottobre

product nameL’esordio nella narrativa della top model e attrice di fama mondiale Cara Delevingne, un romanzo dal ritmo serrato e dal finale mozzafiato. Una storia potente, provocatoria e indimenticabile che parla di amicizia e identità, ma soprattutto dell’insolubile conflitto tra quello che si è e quello che si finge di essere.

 

 

 

 

Tartarughe all’infinito, di John Green. In libreria dal 11 ottobre

product name

Nel suo tanto atteso ritorno, John Green, l’amatissimo, pluripremiato autore di Cercando Alaska e Colpa delle stelle, ci racconta la storia di Aza con una lucidità dirompente e coraggiosa, in un romanzo che parla di amore, di resilienza e della forza inarrestabile dell’amicizia.

 

 

 

 

Bacio feroce, di Roberto Saviano. In libreria dal 12 ottobre

product name

La paranza dei bambini ha conquistato il potere, controlla le piazze di spaccio a Forcella, ma da sola non può comandare. Per scalzare le vecchie famiglie di Camorra e tenersi il centro storico, Nicolas ’o Maraja deve creare una confederazione con ’o White e la paranza dei Capelloni. Per non trasformarsi da predatori in prede, i bambini devono restare uniti. Ed è tutt’altro che facile. Prosegue il ciclo della Paranza dei bambini e Roberto Saviano torna a raccontare i ragazzi dei nostri giorni feroci, nati in una terra di assassini e assassinati, disillusi dalle promesse di un mondo che non concede niente, tantomeno a loro. Forti di fame. Forti di rabbia. Pronti a dare e ricevere baci che lasciano un sapore di sangue.

La rilegatrice di storie perdute, di Cristina Caboni. In libreria dal 12 ottobre

product name

Successo dopo successo, Cristina Caboni è diventata una delle autrici italiane più amate dalla stampa e dai lettori. Dopo Il sentiero dei profumi e Il giardino dei fiori segreti, bestseller sempre in classifica, un nuovo romanzo sul potere dei libri. Grazie a loro due donne coraggiose, così lontane nel tempo, si incontrano diventando una la forza dell’altra, nella ricerca della libertà e di un futuro migliore.

 

 

 

Festa di famiglia, di Sveva Casati Modignani. In libreria dal 12 ottobre

product name

Sveva Casati Modignani torna con un romanzo fresco e brillante in cui si rispecchiano le donne di oggi, con i loro sogni e le loro fragilità, nuove ambizioni e quesiti di sempre. Una storia che parla dei valori più autentici e degli affetti più veri, quelli che ti fanno sentire a casa.

 

 

 

 

Lissy, di Luca D’Andrea. In libreria dal 24 ottobre

product name

Inverno 1974. Marlene ha sposato Herr Wegener, l’uomo piú temuto del Sud Tirolo, per sottrarsi a una vita di miseria. Ora, però, qualcosa è cambiato. Sa che il marito non le perdonerà mai il tradimento, ma decide lo stesso di scappare da lui, dopo averlo derubato di un tesoro il cui valore va ben oltre quello del denaro. Uscita di strada con la macchina, la giovane viene salvata e curata da Simon Keller, un Bau’r, un contadino di montagna che abita in un maso sperduto. Intanto Herr Wegener ha scatenato la caccia, spinto dalla rabbia e dalla difficoltà in cui il gesto della moglie lo ha posto nei confronti del Consorzio, una potente organizzazione criminale. Sulle tracce di Marlene è stato messo l’Uomo di Fiducia, un personaggio gelido e letale che non si fermerà finché non avrà portato a termine il proprio compito. Presto la donna dovrà capire quale sia per lei la minaccia maggiore. Se il marito, il killer, lo stesso Simon Keller. Oppure Lissy.

Emilia l’elefante, di Arto Paasilinna. In libreria dal 26 ottobre

product name

Chi conosce Paasilinna saprà cosa aspettarsi da questi chilometri in sella a un elefante. E così tra orsi inviperiti, scienziati folli, risse con animalisti complottisti, negozi distrutti, suicidi sventati e altre paasilinnate di ogni sorta, ci si ritrova come sempre nella lavatrice ridente e canzonatoria dell’autore finlandese, che ci intrattiene con piglio conviviale e al contempo feroce. Ma attenti, anche questa volta sotto il frastuono del ridere spietato, c’è una luccicante e ben affilata punta di amarezza. Anche questo è Paasilinna, l’amaro che ti ride in faccia, ti fa ridere e, passata la confusione, ti fa anche pensare.

 

Commenta con Facebook!

commenti

Precedente In arrivo l'ultimo libro di Roberto Saviano: da Bacio Feroce a Gomorra Successivo I libri che i lettori vorrebbero vedere sul grande schermo